Qualche giorno fa ho avuto tra le mani un Asus Eee PC 900 XP, in prova per un paio di ore, e devo dire che non mi ha convinto.

 

Non male gli aspetti positivi, il portatile è veramente piccolo e molto leggero, e lo schermo si vede bene anche con la stanza illuminata. La scheda di rete wifi ha trovato la rete al primo colpo (e ci mancherebbe), in generale il sistema mi è sembrato abbastanza responsivo. Il collega che mi ha prestato il portatile lamentava sporadici "addormentamenti", ma non saprei essere più preciso, vista la breve durata della prova.

 

Sarà perché il mio computer principale è da qualche mese un Macbook Pro 15', ma la tastiera è stata una vera delusione. Sia con il portatile sulle ginocchia che sulla scrivania la scrittura è stata faticosa, i tasti sono molto ravvicinati e un po' duri, considerando come metro di paragone la tastiera dell'ibook G4.

Ho trovato molto difficile digitare guardando solo lo schermo. Può anche essere che sia solo questione di abitudine. Anche il touchpad non mi ha fatto una grande impressione, è molto piccolo e costringe a tenere alta l'accellerazione del puntatore.

 

Non so dire nulla della batteria, l'ho usato sempre attaccato alla rete e la batteria era carica già quando mi è stato portato.

 

In definitiva è sicuramente un giocattolo carino, potrebbe essere usato come lettore multimediale, gps o computer di emergenza. Per esempio sarebbe perfetto da usare in auto. Anche se penso che per ora non venderò il macbook pro 🙂

Venerdì pomeriggio ci sarà Italia – Romania, partita valevole per le qualificazioni alle semifinali degli europei 2008.

 

E io mi immagino una Torino tutta davanti al televisore, con i cantieri fermi e le strade vuote. Quelle 2 ore saranno l'ideale, per fare la spesa senza fare coda 🙂 

 

 

 

 

"What is a friend? That is the real question. Someone you can wake up at 3AM because you have a real problem? Or that you could crash suddenly in the house in the middle of the night because something bad happened to you? Sure, that is a real friend.

 

Try that question on your friends and you will see there are not that many left. That is probably the definition of a very very close friend. I would say I have no more than 10 like these. I could probably crash in many friends houses, but I would not feel that good in more than 10 of them because I would not have done anything for them myself. A friend relationship is both ways…"

 

(Qui l'articolo, grazie a Paolo)  

 

il bello di certi argomenti (ma anche di certe persone, dai) è che – visto che nessuno ti paga per interessartene – puoi tranquillamente ignorarli.

 

(qualche giorno fa) 

 

$collega: "che poi 'sto tempo, non lo capisco, ieri faceva caldo, oggi fa freddo…"

 

fabrizio: "mah, il tempo, se lo capissi farei il metereologo …"

 

Il bello (e allo stesso tempo il brutto, specie se le si segue in tempo reale) delle serie tv sono i cliffhanger a fine episodio.

Per non parlare di quelli a fine stagione.

“Soprattutto, non perdere la voglia di camminare: io, camminando ogni giorno, raggiungo uno stato di benessere e mi lascio alle spalle ogni malanno; i pensieri migliori li ho avuti mentre camminavo, e non conosco pensiero così gravoso da non poter essere lasciato alle spalle con una camminata… ma stando fermi si arriva sempre più vicini a sentirsi malati… perciò basta continuare a camminare, e andrà tutto bene.”

 

 Soren Kierkegaard


 

penso che dovrei scrivere qualche cosa sul blog.

Però dovrebbe essere qualche cosa di sensato, non 2 righe buttate lì tanto per fare.

Solo che poi ci si prova, e dopo qualche riga subentra l’autocritica, e iniziano le cancellazioni, i ripensamenti, con il risultato che spesso i post vengono abort cancellati.

Ma non sempre, diciamo 🙂

c’è questa cosa per cui io sto seduto sulla riva del fiume, a pescare.

ogni tanto qualcuno passa, si ferma a parlare per un po’.

e ogni volta che qualcuno si ferma è sempre un piacere, quando invece va via è sempre un peccato.

 

Visto tutto quello che è successo nei primi giorni del 2008 (ibook morto, sd morta, macchina in panne) , spero vivamente che il buon giorno non si veda dal mattino.

 

Gtalk:

Categorie

Feed

  • Feed degli articoli
  • Feed dei commenti
  • Feed via FeedBurner