Locandina Una strada, un camion e un’auto. Più o meno senza motivo, il camion inizia a inseguire l’auto, incurante di chiunque si frapponga tra lui e la sua preda.

20 e passa anni prima di Speed questo film di Stephen Spielberg riesce a emozionare senza tanti fronzoli ed effetti speciali, grazie a una storia semplice e una serie di dialoghi (uno tra tutti, la riflessione del protagonista nel bar) e un’ottima regia, naturalmente.

 

 

Da vedere e rivedere.

Dopo anni di scaffale, tanto che il prezzo di copertina è ancora in lire, finalmente ho letto questo romanzo.

Devo dire che mi è piaciuto: visionario quanto basta, ma allo stesso tempo attuale, purtroppo.

E ora, sotto con Cronache Marziane.

 

Ho visto per caso questo film, direi che è tranquillamente evitabile, a meno di non essere fan sfegatati di Nicole Kidman

Praticamente un mix tra la bella e la bestia, il circo togni e star wars.

Invitato da un paio di amici e spinto dalla curiosità, domenica sera sono stato a vedere Shooting Silvio, il film di Bernardo Carboni che parla – ma probabilmente si capisce – dell’ex presidente del consiglio. 

 

Diversamente dal solito, questo film è autoprodotto, da quel che leggo la motivazione principale sembra essere l’argomento trattato: infatti il sito recita:

 

“[…] Eppure S.S. è un film che in italia non si può produrre in modo tradizionale: I buyers delle televisioni penserebbero a uno scherzo, i funzionari del ministero guarderebbero il progetto con sospetto. Abbiamo cercato i soldi per oltre un anno e la risposta classica è stata: bello, ma … irrealizabile. […]”

 

dopo aver visto il film mi permetto di suggerire che, a parte i soliti motivi, può anche essere che non sia stato trovato un produttore perché il film è banale. Non dice niente di nuovo, sembra una sorta di Caimano in versione low budget. Ci sono le immagini di repertorio, c’è l’intervista a Marco Travaglio, qualche citazione quà e là, ma non ho trovato nessun contenuto “nuovo”, se così si può dire.

 

Sicuramente c’è da apprezzare l’impegno e la voglia di mettersi in gioco, peccato solo che il risultato non sia granché.

Gtalk:

Categorie

Feed

  • Feed degli articoli
  • Feed dei commenti
  • Feed via FeedBurner